Diana Grandin in cucina, a casa e fuori casa

Rotolo al cioccolato con ripieno fudge

Posted on | novembre 29, 2011 | Lascia un commento


Questo è il periodo dell’anno in cui a ognuno di noi è permesso mangiare un po’ di cioccolato, senza pensare alle calorie o all’innominabile prova costume, quindi approfittatene e preparate un rotolo al cioccolato come ho fatto io, con la fantastica crema fudge che è una “bomba” ….. non fosse altro che per combattere questo freddo che sta arrivando assieme ai primi raffreddori, provate e fatemi sapere.

per la base da arrotolare:
50 gr di farina
2 cucchiai di cacao
½ di cucchiaino di lievito
2 uova
60 gr di zucchero
per la crema fudge:
200 ml latte condensato
220 cioccolato fondente
40 gr di burro

Scaldare il forno a 180° e preparatevi un foglio di oleata sopra una placca da forno. Setacciate la farina, il cacao ed il lievito, poi in una terrina sbattete con il frullatore elettrico per alcuni minuti le uova con lo zucchero ed unite al miscuglio di polveri setacciate.

Stendete il composto sopra la carta da forno, livellate bene …… (dovrete ottenere un rettangolo di circa 35×20 cm) ora infornate per 8/9 minuti.
Togliete il rettangolo dal forno e capovolgetelo sopra uno strofinaccio da cucina cosparso di zucchero, togliete la carta da forno e aiutandovi con lo strofinaccio arrotolate la pasta su se stessa e tenete da parte a raffreddare e prender forma.
Nel frattempo preparate il ripieno, mettete a sciogliere a fuoco medio in un pentolino il cioccolato con il burro, una volta sciolto aggiungete il latte condensato che avrete scaldato leggermente (va bene anche al microonde), srotolate la base al cioccolato e stendete velocemente la crema di cioccolato ed alcune nocciole spezzettate grossolanamente, poi arrotolate ben stretto, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno un’oretta, ma ricordatevi di lasciarlo a temperatura ambiente almeno 30 minuti prima di servirlo, in questo modo sarà deliziosamente morbido e delicato.

Diana Grandin è una cuoca in prova

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Comments

Leave a Reply