Diana Grandin in cucina, a casa e fuori casa

Gnocchi alla romana

Posted on | ottobre 3, 2011 | Lascia un commento


…… o più semplicemente gnocchi di semolino al forno, è un primo piatto facile da preparare e se poi quando porterete gli gnocchi in tavola servirete a parte anche una salsiera con il vostro sugo di pomodoro fresco sarà una delizia per occhi e palato, provate e fatemi sapere!

1 lt. di latte
250 gr. di semolino
50 gr. burro + un po’ per i fiocchetti al momento d’infornare.
120 gr. di parmigiano
2 tuorli
noce moscata

Fate bollire il latte con il burro, aggiungete il semolino e mescolate con la frusta per circa 20 minuti, fino a quando il composto si staccherà dalla pentola, poi spegnete il fuoco.
Diluite i tuorli con un po’ di latte tiepido e aggiungeteli al semolino, mescolare bene ed aggiungete 4 cucchiai di parmigiano e qualche grattugiata di noce moscata.
Inumidite una placca con poca acqua fredda, rovesciatevi tutto l’impasto e livellatelo con un coltello bagnandolo ogni tanto, fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm abbondante.
Lasciate raffreddare (occorrerà circa un’ora), poi rovesciate la teglia su uno strofinaccio o sopra un tagliere, con un coppa-pasta rotondo di circa 6 cm di diametro, segnate gli gnocchi. Ungete una pirofila da forno con del burro ed adagiatevi sopra gli gnocchi, sovrapponendoli solo 1 cm. Cospargete il restante parmigiano sopra gli gnogghi con alcuni fiocchetti di burro ed infornte a 180° per circa 20 minuti e comunque fino a quando saranno leggermente dorati.

Diana Grandin è una cuoca in prova

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Comments

Leave a Reply