Diana Grandin in cucina, a casa e fuori casa

Crostata rustica con crema frangipane alle nocciole e cacao

Posted on | settembre 21, 2016 | Lascia un commento

SONY DSC

Continua per me il “periodo crostate” e le prime piogge di fine stagione mi hanno fatto pensare all’autunno e ad una crostata rustica dal sapore di nocciole tostate, per la farcia ho pensato alla crema frangipane che solitamente viene preparata con farina di mandorle, ma io ho voluto sostituirle con farina di nocciole e per rendere il sapore ancora più intenso ho aggiunto un po’ di pasta di nocciole e del cacao.
Mi è piaciuta molto ed era proprio come l’avevo immaginata, peccato non aver potuto fotografare anche la torta tagliata, ma la foto è stata scattata all’aperto e al momento dello scatto iniziava a piovere!
Provatela anche voi, non è difficile da preparare ed è perfetta per una colazione energetica, ma se tagliate la crostata in tanti piccoli pezzettini diventa un delizioso pasticcino per una tazza di tè pomeridiano.

Per la frolla:
150 g di zucchero
150 g di burro
60 g di farina di nocciole
250 g di farina
1 uovo

Per la crema frangipane alle nocciole:
150 g di farina di nocciole
120 g di burro
120 g di zucchero
30 g di pasta di nocciole
2uova
1 cucchiaio di cacao zuccherato 

 

Impastate insieme tutti gli ingredienti per preparare la frolla, senza lavorarla a lungo, avvolgetela nella pellicola appiattite e lasciate riposare in frigo per una mezz’oretta.
Nel frattempo preparate la crema Frangipane mescolando burro con lo zucchero aggiungendo una alla volta le uova non aggiungete la seconda fino a quando la prima non ci sarà ben amalgamato. Unite anche la pasta di nocciole il cacao e la farina di nocciole amalgamate bene e tenete da parte.
Ora riprendete la pastafrolla stendetela tra due fogli di carta da forno aiutandovi con il mattarello e posizionate nello stampo da crostata.
Togliete lo strato superiore di carta forno e gettatelo.
Togliete la pasta in eccesso dei bordi e tenetela da parte in frigorifero, così sarà più facile dare la forma più definita e i biscotti
Versate la crema frangipane sopra la crostata livellate e con i ritagli di frolla tenuto a parte preparate dei biscottini della forma che preferite.
Decorate il bordo della crostata con i biscotti ottenuti e qualche nocciolina. Infornate a 150° per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di toglierla dallo stampo.

Diana Grandin è una cuoca in prova
SONY DSC

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Comments

Leave a Reply